ROMA

Written by Administrator

 

I Musei Capitolini sono composti da due strutture progettate da Michelangelo, il Palazzo Nuovo e il Palazzo dei Conservatori. All'interno di questi luoghi sono presenti diversi dipinti e un gran numero di sculture.

Il Palatino è uno dei siti antichi più importanti di Roma. È possibile ammirare le prime rovine senza particolari ornamenti fino ad arrivare ai reperti più lussuosi.

La Galleria Borghese (Palazzo Corsini e galleria nazionale dell'arte antica) appartenne originariamente alla famiglia Carsini. Dopo l'acquisizione da parte dello Stato, i dipinti al suo interno vennero donati alla collezione nazionale d'arte.

Il Museo Nazionale è uno dei musei mondiali più importanti per quanto riguarda l'arte classica e ospita molte antichità. È diviso in varie sezioni: Cripta Balbi, Palazzo Altemps, il Palazzo Massimo, e le Terme di Diocleziano.

I Musei Vaticani ospitano la Cappella Sistina e le stanze di Raffaello, includendo molte delle collezioni d'arte più importanti ed uniche presenti sulla Terra.

Il foro romano era l'area centrale attorno alla quale si svolgeva il commercio dell'antica Roma e venne progettato nel secondo secolo prima di Cristo. I suoi resti ancora vividi mostrano l'utilizzo dei luoghi municipali durante quel periodo.

Il Pantheon venne completato nel 27 a.C., si tratta di un tempio dedicato a “tutte le divinità.” È uno degli edifici antichi meglio preservati della città di Roma.

Il Colosseo di Roma è il più grande anfiteatro antico. Vanta una capacità fino a 55.000 spettatori. Veniva utilizzato per i combattimenti mortali tra gladiatori e feroci animali organizzati dagli imperatori e dei cittadini più ricchi.

 

MACRO, il museo d'arte contemporanea di Roma venne costruito all'inizio del XX secolo utilizzando un'ampia area industriale. Ora è un centro dinamico di attività culturali.

Category: